Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Mercoledì, 26 Luglio
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Regione Campania: Fondo Microcredito FSE a sostegno dei lavoratori autonomi e delle piccole imprese.


29-10-2012

L’on. Giovanni Baldi, presidente della Commissione Attività produttive e Lavoro, comunica che sul BURC di oggi Sviluppo Campania ha pubblicato l’avviso per la selezione dei progetti da ammettere al finanziamento del Fondo Microcredito FSE.
La presentazione delle domande potrà avvenire online dal 19/11/2012 al 19/12/2012 secondo le modalità descritte nell’avviso.
“Il Fondo a sostegno dei lavoratori autonomi e delle piccole imprese è un’iniziativa di microcredito avviata dalla Regione Campania che nasce dalla volontà di rilanciare il
sistema produttivo territoriale- annuncia l’on. Baldi- offrendo sostegno sia alle realtà preesistenti, sia ai soggetti comunemente considerati più deboli e poco competitivi sul mercato, come i giovani, le donne e gli immigrati che vogliano avviare progetti imprenditoriali con l’aiuto di prestiti convenienti. Il sistema di microcredito servirà, quindi, ad aiutare tutti coloro che a causa della loro condizione economico-sociale non possono accedere ai sistemi tradizionali di finanziamento bancario sebbene abbiano in mente un piano imprenditoriale ben strutturato e sostenibile”.
II Fondo Microcredito FSE, con una dotazione finanziaria di 65 milioni di euro, incrementabile fino a 100, prevede un sistema di prestiti da 5.000 fino a 25.000 euro, restituibili in 5 anni a tasso zero.
Il versamento dei pagamenti potrà essere eseguito a partire dal settimo mese successivo alla sottoscrizione del finanziamento.
I 65 milioni sono stati per il momento ripartiti nella seguente maniera: 15 sono destinati alla Ricerca, 10 ai giovani, disoccupati e donne, altri 10 milioni al settore del no profit, 30 alle iniziative volte a favorire l’integrazione sociale.
Gli interessati dovranno far pervenire le domande agli appositi sportelli dislocati in ogni provincia dalla società Sviluppo Campania, la quale si è già attivata per offrire un servizio di supporto gratuito alla compilazione della modulistica.
I requisiti che dovranno avere coloro che vogliono richiedere un prestito sono i seguenti: persone maggiorenni, senza condanne per reati di associazione di tipo mafioso, riciclaggio e impiego di denaro o beni illeciti, in possesso della carta o di regolare permesso di soggiorno nel caso di provenienza da Paesi extra UE.
“Con questo progetto la Regione Campania- conclude il presidente della Commissione regionale alle Attività produttive e al Lavoro, on. Giovanni Baldi- vuole sostenere i piccoli imprenditori e i lavoratori autonomi impiegati nei più diversi settori, dall’artigianato al turismo, dall’ambiente al sociale, favorendone l’inserimento nel tessuto economico territoriale con l’auspicio di creare anche nuovi posti di lavoro e ampliare la propria offerta di servizi di qualità”.
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro