Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Martedì, 18 Dicembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Di Brizzi (PDL Vallo di Diano) presente al Salone Bottiglieri della “Provincia di Salerno” per Rifondare il Centro Destra per Governare il Paese


27-10-2012

Anche il dirigente del Vallo di Diano – Valentino Di Brizzi – ed altri tra i firmatari della richiesta di rappresentanza del territorio fatta al Presidente Cirielli qualche mese fa e rimasta addirittura senza risposta, erano presenti all’incontro di organizzato ieri, 26/10 presso il Salone Bottiglieri della “Provincia di Salerno”, che aveva quale argomento di discussione “Rifondare il Centro Destra per Governare il Paese”.
Ho voluto partecipare alla convention – ha dichiarato il dirigente del PDL valdianese Valentino Di Brizzi – per comprendere in prima persona quali passi venivano mossi al fine di ridare slancio ad un’azione politica di centro destra in Provincia di Salerno. Mi sono però trovato ad ascoltare una lezione universitaria, tenuta dall’On. Cirielli e dal Presidente Caldoro, che dall’alto delle loro cattedre ci hanno propinato tanta teoria e poca pratica.
Pensavo – continua Di Brizzi – che l’incontro fosse l’occasione per fare mea culpa degli errori che hanno portato al fallimento del PDL negli ultimi 2-3 anni e per ripartire con nuovi propositi e con l’entusiasmo e la grinta che contraddistingue quanti, come me, si riconoscono i quei valori, tante volte elencati durante la manifestazione. Mi è parso, invece, di sentire parlare di meritocrazia e di rappresentanza del popolo, di progetto politico che a detta l’On. Cirielli “è volto a rimediare ai danni che, generosamente ci erano stati lasciati da chi prima di noi ha amministrato” e che noi, però, abbiamo osteggiato in campagna elettorale per poi ritrovarceli a fianco o addirittura più avanti nellenostre stesse stanze politiche, per scelte fatte dallo stesso On. Cirielli.
Sono rimasto – va avanti il dirigente valdianese – profondamente deluso, ancora una volta, da chi dovrebbe fare da guida alla nostra azione politica. Pur condividendo, infatti, la tesi (teoria) che la politica deve essere restituita ai cittadini che con onori ed oneri ci troviamo a rappresentare, non vedo risvolti concreti (pratica) messi in campo da chi, la rappresentatività del popolo in Provincia di Salerno, l’ha abbandonata per perseguire più ambiziosi traguardi personali, affidandola a chi, seppur certamente competente e valido, non si è confrontato con i cittadini e rientra nell’ampia schiera dei nominati alla mercè del Dirigente di turno.
Ritengo – conclude Di Brizzi – che, in teoria, valori di meritocrazia e rappresentanza siano fondamentali per la rinascita della ns. azione politica, in pratica però la scelta dei “meritevoli” e dei “rappresentanti” non può essere fatta a tavolino da poche persone, ma deve essere affidata esclusivamente al popolo, che ci deve votare ed a cui dobbiamo rendere conto delle nostre azioni al fine di essere, in modo democratico, promossi o bocciati per l’attività che abbiamo svolto. Solo in questo modo – termina Valentino Di Brizzi – possiamo pensare di riconquistare l’attenzione della larga parte di partito che oggi invece sta a guardare. Una larga parte che è fatta non solo di cittadini che si riconoscono in quei valori, ma anche di tanti e tanti militanti che da questa gestione sono rimasti profondamente delusi.




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro