Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Domenica, 25 Giugno
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Padula: sabato scorso il Premio Internazionale Joe Petrosino


24-09-2012

La legalità un valore importante nella società in cui viviamo; la legalità un valore astratto che diventa concreto. Legalità come tema che ha dato vita all’evento dedito alla XII Edizione del Premio Internazionale “Joe Petrosino” che ha avuto luogo a Padula, città che diede i natali al poliziotto italo-americano che cambiò il mondo della Polizia dedicando la propria vita alla lotta contro la mafia.
Un premio che desidera ricordare Joe Petrosino e tutti coloro che si impegnano con dedizione, anche a rischio della propria vita, alla lotta contro la criminalità in difesa della legalità. Sei i premi conferiti nella mattinata di sabato 22 settembre in occasione del Premio, che ha avuto luogo nel centro storico in Piazza Umberto I. Molti gli ospiti che hanno preso parte all’evento, presente anche il Questore di Salerno dottor Antonio De Iesu, il Capitano dei Carabinieri Mastrogiacomo e rappresentanti delle autorità civili, militari e religiose.
Una mattinata colma di emozioni per un appuntamento che ritorna anche in questo 2012. Colonna sonora della cerimionia l’inno nazionale d’Italia e l’inno nazionale degli Stati Uniti d’America. Durante la manifestazione una parentesi in ricordo di Sua Eccellenza Monsignor Bruno Schettino, Vescovo di Capua, scomparso venerdì scorso a causa di un infarto. Sua Eccellenza era stato per dieci anni Vescovo della Diocesi di Teggiano Policastro ( 1987 – 1997 ). Il Premio Petrosino 2012 è stato conferito: alla Questura di Napoli, Sezione Squadra Mobile; alla Questura di Caserta, Sezione Squadra Mobile; al dottore Francesco Paolo Ferrara, Presidente del Tribunale di Salerno; a Maria Elisabetta Tripodi, Sindaco di Rosarno, RC; a Carmela Lanzetta, Sindaco di Monasterace, RC; e a Maria Carolina Girasole. Sindaco dell’Isola di Caporizzuto, KR.
Molti gli interventi dei presenti tra cui quello del primo cittadino di Padula Paolo Imparato, del Presidente dell’Associazione Internazionale Joe Petrosino Giovanni Cancellaro; erano presenti anche il pronipote di Joe Petrosino Nino Melito, il Vicepresidente dell’Associazione Internazionale Joe Petrosino Vincenzo Lamanna ed altri ancora.
“Il Premio Petrosino desidera ricordare e conservare la memoria di chi ha sacrificato la vita per combattere la mafia. – afferma il Sindaco Imparato – bisogna risvegliare le coscienze dei cittadini e dei giovani per rispettare la legalità. Le forze dell’ordine ogni giorno lavorano con impegno in rispetto della legalità, ma queste hanno bisogno della collaborazione di tutti.”
Il fil rouge di questo evento è stata la legalità, la quale non può esserci senza moralità e umanità.

Patricia Luongo




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro