Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Giovedì, 27 Aprile
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Padula - Il Purgatorio di Dante alla Certosa di Padula


Padula
Dal 16 Giugno al 11 Dicembre 12

Il Purgatorio di Dante alla Certosa di Padula

“uscito a riveder le stelle” il Sommo Poeta si prepara per il viaggio della purificazione con Il Purgatorio di Dante alla Certosa di Padula Usciti dall'Inferno attraverso la natural burella il nostro Dante prosegue il viaggio nella terra “di mezzo” , una montagna creata con la terra utilizzata per scavare il baratro dell’Inferno. Nei vari ambienti della Certosa più grande d’Europa si dipana il racconto della seconda Cantica della Divina Commedia: all’ingresso il nostro Dante (attore in costume) intraprende il percorso con un gruppo di spettatori (composto da circa 40 unità) e li conduce verso il Chiostro della Foresteria, dove avviene l’incontro con Catone Uticense, guardiano del Purgatorio. Attraverso il Coro dei Conversi, le cappelle laterali e la Chiesa si giunge alla Sala del I capitolo dove viene simulato l’Antipurgatorio e dove incontra Manfredi I di Svevia. Nel refettorio, dopo aver attraversato il cimitero, le anime raggiungono Pia De Tolomei, quindi dal refettorio passando attraverso il porticato, si arriva alla cucina per la quarta performance dove si incontra Sordello da Goito. Dopo aver attraversato cucina e anticucina si giunge nel chiostro del refettorio, ideale identificazione con la Valletta dei Principi dove sostano le anime di coloro che, troppo presi dalla gloria, tardarono troppo a pentirsi e dove incontrano Nino Visconti e Corrado Malaspina. Nella cella del priore ci si imbatte nel superbo Omberto Aldobrandeschi e nella cella numero quattro si racconta l’iracondo Marco Lombardo. Infine, lungo il solenne scalone monumentale tra le anime che hanno compiuto la loro espiazione e sono nel Paradiso terrestre, si manifesta Beatrice e, quindi, si guadagna l’uscita verso il parco L’intero viaggio di dante e dei suoi accompagnatori viene contrappuntato da anime “danzanti” e “cantanti” che restituiscono allo spettatore una dimensione onirica e suggestiva del suo ascendere.

LA PRENOTAZIONE E' OBBLIGATORIA: 081.863.15.81 COSTI:

- biglietto Singolo25,00 €

- biglietto Ridotto Baby (da 3 a 10 anni) 15,00 €

- biglietto Ridotto Scolastico15,00 € (è prevista una gratuità per l'insegnante ogni 15 studenti paganti)

- Sono previsti sconti e agevolazioni per agenzie di viaggi, associazioni, proloco, cral e gruppi parrocchiali.

-Sono state stipulate convenzioni con alcune strutture ricettive della zona, in grado di offrire pacchetti “week end con Dante” estremamente convenienti

-è previsto lo sconto del 20% per tutti gli studenti universitari, presentando il libretto universitario al botteghino

- è possibile acquistare un biglietto cumulativo per “Il Divino Viaggio del Sommo Poeta in provincia di Salerno”. Il biglietto prevede la possibilità di assistere alla rappresentazione de “L’Inferno di Dante nella grotte di Pertosa”; il Purgatorio d Dante alla Certosa di Padula” e a “Il Paradiso di Dante al Castello Arechi di Salerno” in una data a scelta nel periodo compreso tra giugno 2012 e giugno 2013

 

Come arrivare alla Certosa di San Lorenzo a Padula: Prendere la Salerno-Reggio, uscire a Padula-Buonabitacolo e girare a destra, dopo circa 2 Km, al semaforo, girare di nuovo a destra e seguire le indicazioni per la Certosa di San Lorenzo

maggiori informazioni su http://www.tappetovolante.org




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro