Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Mercoledì, 12 Dicembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Polla - Festival Internazionale della Chitarra


Polla
24 Agosto 11

FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLA CHITARRA DI LAGONEGRO

Mercoledì 24 agosto 2011, ore 21,15
Auditorium Convento di Polla (SA)

“Lagonegro Contemporanea”

Prime esecuzioni assolute di brani composti da autori contemporanei su melodie popolari lucane e dedicati a Sergio Sorrentino

Sergio Sorrentino (chitarra) Con la partecipazione di Massimo Munari (clarinetto)

S. Sorrentino

Preludio – Inizio (per chitarra e clarinetto) *

A. McKenna Lee

Curio (per chitarra sola) *

C. Rebora

Canti Intrecciati (per chitarra sola) *

S. Sorrentino

Intermezzo *

A. Talmelli

Cardàmo la lana (per chitarra sola) *

M. Munari

Cupo (per chitarra sola) *

R. Spinosa

Mmienz’ a lu pianu re Napule (per chitarra sola) *

S. Sorrentino

Intermezzo II (per chitarra e clarinetto) *

M. Pavia

Assonanze (per chitarra sola) *

S. Sorrentino

Intermezzo III (per chitarra e clarinetto) *

M. DelPriora

Fantasia Lagonegrese (per chitarra sola) *

S. Sorrentino

Postludio – Finale (per chitarra e clarinetto) *

* Prima esecuzione assoluta / World PremièreInfo

Tel.: 3490581950 - 328.9268021

WebSite.: http://www.lagonegromusica.it

Biografia

Sergio Sorrentino, nato a Polla (SA) nel 1983, è considerato uno dei più promettenti giovani chitarristi italiani. Dopo essersi brillantemente diplomato in Chitarra presso il Conservatorio di Avellino, Sorrentino si perfeziona con Angelo Gilardino (con il quale approfondisce il repertorio del Novecento e Contemporaneo), Mario Dell'Ara (repertorio antico ed ottocentesco), e partecipa in qualità di allievo effettivo a Master Class e Seminari tenuti, tra gli altri, da Leo Brouwer, Maurizio Colonna, Frank Gambale, Mark White (Berklee College of Music).
Nel 2010 consegue con il massimo dei voti il Diploma Accademico di II livello ad indirizzo interpretativo e compositivo presso il Conservatorio di Novara, sotto la guida di Maurizio Grandinetti, con una Tesi sull'Avanguardia chitarristica italiana
Affermatosi in diversi Concorsi Nazionali ed Internazionali, Sorrentino intraprende prestissimo una brillante carriera solistica nel corso della quale viene invitato dalle più prestigiose Istituzioni e Festivals italiani ed europei (tra cui: International Performance Room of Luxembourg, Festival Internazionale della Chitarra di Lagonegro (per due edizioni), Teatro Dal Verme di Milano, SIMC (Società Italiana di Musica Contemporanea), I Pomeriggi Musicali di Milano, Festival Il mondo della chitarra, Accademia Musicale Umbra, Brescia Chitarra Festival, Festival 5 Giornate di Milano, Amici del Loggione del Teatro alla Scala, Festival Contemporanea 2009 di Udine, Fiuggi International Guitar Festival, XXII Convegno Chitarristico a Modena).
Sorrentino incide per Rai Trade, Vdm Records, Carish, e collabora (anche in qualità di primo esecutore assoluto) con importanti compositori (Azio Corghi, Paola Calderone, Violeta Dinescu, Fabio Cifariello Ciardi, Anne Marie Turcotte, Maurizio Pisati, Carla Rebora, Marcela Pavia, Guido Boselli) ed interpreti (Alda Caiello, Vittorio e Duccio Ceccanti, Mauro Bonifacio).
E' dedicatario di numerose composizioni per chitarra sola e ha tenuto le prime esecuzioni di importanti brani di vari autori, tra cui Mark Delpriora (Manhattan School), Violeta Dinescu, ed Andrew McKenna Lee, Marcela Pavia. Collabora con il New Made Ensemble e con le Edizioni Sconfinarte. E' membro e fondatore del Trio Telandro-Sorrentino-Sigurtà, con il quale attua un'approfondita ricerca nell'ambito dell'interpretazione del repertorio contemporaneo, della libera improvvisazione e della sperimentazione elettro-acustica.
Con il brano De Citharae Natura per chitarra sola, si è aggiudicato il terzo premio (con primo non assegnato) alla I edizione del Concorso di Composizione per Chitarra “Goffredo Petrassi” del Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma. Grazie a questa affermazione il brano verrà pubblicato dalle edizioni Rugginenti ed inserito nei programmi di studio del Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma.
In qualità di musicologo è autore di numerose ricerche e scritti sulla storia della chitarra. Ha redatto alcuni capitoli del Manuale di Storia della Chitarra di Gianni Nuti (edito dalle Edizioni Bèrben) e collabora alla storica rivista di musicologia chitarristica Il Fronimo.
Ha inoltre effettuato revisioni per le edizoni Rai Trade e pubblicato un articolo sui compositori non chitarristi del primo Novecento, contenuto nel volume Romolo Ferrari e la chitarra in Italia nella prima metà del Novecento (a cura di Simona Boni, edizioni Mucchi, Modena), e diversi scritti etnomusicologici.
E' laureato in Lingue, Arte e Spettacolo presso l'Università degli Studi di Salerno (discutendo una Tesi in Storia della Musica su Le martyre de Saint Sébastien di D'Annunzio-Debussy) ed ha conseguito il Diploma Accademico di II livello per la Didattica Strumentale presso il Conservatorio di Novara. Insegna chitarra classica ed elettrica presso l'Istituto Musicale “F.A. Vallotti” di Vercelli.

Di lui hanno già detto:

 

“Devo ringraziare e complimentarmi con Sergio Sorrentino per la sua splendida esecuzione di "Consonancias y redobles" e "...A 'nsunnari" nel Concerto di Udine: da parte sua si è trattato veramente di una nuova interpretazione” (Azio Corghi)

“Grazie a Sergio Sorrentino di suonare la musica del nostro tempo e di suonarla bene!” (Leo Brouwer)

“Il generoso entusiasmo con il quale Sergio Sorrentino si accosta alle pagine di musica nuova è tanto sincero quanto musicale: cosa assai rara e certamente preziosa in un giovane interprete contemporaneo” (Paola Calderone)

“Una grande chitarra [...] uno dei più autorevoli esponenti della scuola chitarristica vercellese” (La Stampa)

“In occasione della venticinquesima edizione del prestigioso Festival Internazionale della Chitarra di Lagonegro [...] Sorrentino ha dato libero sfogo al suo estro e la sua bravura, suonando magistralmente il suo amato strumento, che ha letteralmente incantato il numeroso pubblico presente [...] Sorrentino ha deliziato la platea, guadagnandosi al termine della performance una vera e propria standing ovation” (Altrodiano, 26-8-2008)

“In un teatro dall'acustica impeccabile, il pubblico è rimasto entusiasta dei nuovi suoni chitarristici emergenti dal brano e dall'interpretazione, tributando al chitarrista Sorrentino applausi di sincera ammirazione. Applausi anche da Azio Corghi in persona, presente in prima fila. (DotGuitar)

Notevole successo ha riscosso l'interpretazione di Sergio Sorrentino della Sequenza XI per chitarra sola di Luciano Berio, presso l'Auditorium Cantelli del Conservatorio di Novara durante un concerto facente parte del Festival Internazionale "Il Mondo della Chitarra".

Particolarmente gradita al pubblico ed alla critica la facilità comunicativa dell'interpretazione di Sorrentino e la capacità di quest'ultimo di rendere accessibile a tutti gli ascoltatori un brano complesso come la Sequenza ed il repertorio contemporaneo in generale. (Blog Chitarre e dintorni).

“Sergio Sorrentino, che con encomiabile bravura esplora a fondo le possibilità espressive dello strumento” (Il Messaggero)

“...una poesia a sei corde...uno dei musicisti italiani più promettenti” (La Sesia)

Discografia:

Accordature, compositions of Carla Rebora, Rai Trade, 2009.

Leo Brouwer presents selected pieces by new composers, Carish Editions, 2009, also included Sergio Sorrentino's interpretation of the composition “Il VII incombe”.

Suoni da una terra antica, Center of Ethnological Studies label, 2010, works by Cimino, Didier, Sorrentino, (Sergio Sorrentino plays also chitarra battente - beating guitar, a particular kind of ethnic italian guitar, similar to a baroque guitar).

tratto da: dotguitar.typepad.com




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro